Ricerca ×

Lievitati

Pane alla zucca

un coloratissimo pane autunnale

Lievitati

Pane alla zucca

un coloratissimo pane autunnale

180
1

Pane alla zucca

Coloratissimo, morbidissimo, facilissimo: è il pane alla zucca! Viene semplicemente impastato con una purea di zucca cotta al vapore. Il risultato è un pane veramente molto morbido e dal colore che vi conquisterà! Può essere gustato come pane quotidiano, a fette e tostato per accompagnare delle zuppe oppure anche farcito per degli ottimi panini autunnali.
Per questa ricetta ho usato la farina manitoba e la semola rimacinata di Grandi Molini Italiani, ottenute grazie ad una decorticazione a pietra dei chicchi e ad una molitura lenta.

Condividi

Ingredienti per 1 pagnotta

  • 270g zucca (consiglio la varietà delica), pulita e a cubetti
  • 200ml acqua
  • 400g farina manitoba
  • 100g semola rimacinata
  • 3,5g lievito di birra disidratato o ½ cubetto di lievito fresco
  • 10g sale fino

Cuocere la zucca a vapore per 15 minuti o finché sarà morbida. Rimuoverla dalla pentola e lasciarla raffreddare per 10 minuti. Frullare la zucca insieme ai 200ml di acqua.

Nella ciotola di una planetaria unire la farina manitoba e la semola rimacinata. Versare la purea di zucca e mescolare fino al suo completo assorbimento. Coprire con un piatto o della pellicola e lasciare riposare per 30 minuti a temperatura ambiente.

Sciogliere il lievito di birra con un cucchiaio di acqua e versarlo sull’impasto. Impastare con il gancio per circa 6 minuti, fino ad ottenere un impasto liscio ed elastico. Aggiungere il sale ed impastare per un altro minuto, finché sarà stato completamente assorbito.

Dare alcune pieghe sul piano da lavoro leggermente unto, in modo da ottenere una palla uniforme e lasciare riposare per 30 minuti in una ciotola coperta.

Dare nuovamente una serie di pieghe sul piano da lavoro, formare una palla e mettere a riposare nella ciotola coperta per altri 30 minuti.

Dare nuovamente delle pieghe, formare una palla e riporre l’impasto nella ciotola coperta in frigorifero a maturare per almeno 12 ore (fino a 24 ore).

Rimuovere l’impasto dal frigorifero e lasciarlo a temperatura ambiente per 60 minuti. Spolverizzare il piano da lavoro con un po’ di semola rimacinata, allargarlo leggermente in un disco e ripiegare l’impasto verso il centro fino a formare una pagnotta.

Mettere la pagnotta su una teglia rivestita con la carta da forno a lievitare (è possibile far lievitare la pagnotta anche in un banneton, il cestino apposito) per 90 minuti.

Praticare sulla pagnotta una incisione con una lametta da barba o con un coltello ben affilato, inserirla a cuocere nel forno statico preriscaldato a 260°C gettando 4 cubetti di ghiaccio sul fondo del forno e abbassare immediatamente la temperatura a 230°C. Cuocere per 35 minuti.

Estrarre la pagnotta dal forno e lasciarla raffreddare almeno 30 minuti su una gratella prima di essere consumata.

Conservare in un sacchetto di carta.

Condividi

Porzioni

1

Tempo

180

Ingredienti per 1 pagnotta

  • 270g zucca (consiglio la varietà delica), pulita e a cubetti
  • 200ml acqua
  • 400g farina manitoba
  • 100g semola rimacinata
  • 3,5g lievito di birra disidratato o ½ cubetto di lievito fresco
  • 10g sale fino

Ricette consigliate

Pizza con Speck Alto Adige IGP, brie, carciofi e noci

Ricette

Pizza con Speck Alto Adige IGP, brie, carciofi e noci

arrow

Focaccia alla zucca

Ricette

Focaccia alla zucca

arrow

Pane contadino di segale

Ricette

Pane contadino di segale

arrow

Baguette al cioccolato

Ricette

Baguette al cioccolato

arrow

I commenti sono chiusi.