Ricerca ×

Dolci

Torta estiva con pesche e mirtilli

morbida e fresca

Dolci

Torta estiva con pesche e mirtilli

morbida e fresca

45
1

Torta estiva con pesche e mirtilli

Sono un grande fan delle torte alla frutta, soprattutto di quelle morbide con tanti pezzettini di frutta all’interno. Vi presento la mia torta estiva con mirtilli e pesche, alta e soffice, che si presta benissimo per la colazione e per la merenda. Prima di cuocerla in forno, ho cosparso la superficie con un po’ di zucchero di canna e delle lamelle di mandorle per ottenere una crosticina golosa e croccante. Per questa ricetta ho usato la farina di tipo 00 di Grandi Molini Italiani, perfette per dolci super soffici, ottenuta con la decorticazione a pietra dei chicchi e una molitura lenta per mantenerne inalterate le proprietà nutritive.

Condividi

Ingredienti per uno stampo quadrato da 20cm o rotondo da 22cm

  • 110g burro, morbido
  • 200g zucchero semolato
  • 2 uova, a temperatura ambiente
  • 1 cucchiaio di estratto di vaniglia o i semini di un baccello di vaniglia
  • la scorza grattugiata di un limone
  • 250g farina 00
  • 2 cucchiaini di lievito in polvere per dolci
  • la punta di un cucchiaino di sale
  • 120ml latte
  • 125g mirtilli
  • 120g pesche, a cubetti

per decorare

  • 2 cucchiai di zucchero di canna
  • lamelle o granella di mandorle

Foderare uno stampo quadrato da 20cm con della carta da forno (è possibile usare anche uno stampo rotondo del diametro di 22cm).

In una ciotola con le fruste elettriche montare insieme il burro morbido con lo zucchero semolato, fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso. Aggiungere le uova una alla volta, sempre con le fruste in azione, solo quando la precedente è stata completamente assorbita dall’impasto. Aggiungere la vaniglia e la scorza di limone.

A parte mescolare e setacciare la farina, il lievito in polvere per dolci e il sale. Aggiungere in tre volte la miscela di farina alternandola al latte, mescolando a velocità bassa con le fruste.

Aggiungere metà dei mirtilli e delle pesche a cubetti, incorporandole delicatamente all’impasto, mescolando dal basso verso l’alto con una spatola. Versare l’impasto nello stampo. Cospargere con le frutta rimanente e premerla leggermente nell’impasto. Cospargere infine con i due cucchiai di zucchero di canna e le lamelle di mandorle.

Infornare e cuocere in forno preriscaldato a 180°C statico/160°C ventilato per 35 minuti.

Estrarre dal forno e lasciare raffreddare per 10 minuti nello stampo. Lasciare raffreddare completamente su una gratella, rimuovendo poi la carta da forno. Conservare la torta in una tortiera ben chiusa a temperatura ambiente per 2-3 giorni.

Condividi

Porzioni

1

Tempo

45

Ingredienti per uno stampo quadrato da 20cm o rotondo da 22cm

  • 110g burro, morbido
  • 200g zucchero semolato
  • 2 uova, a temperatura ambiente
  • 1 cucchiaio di estratto di vaniglia o i semini di un baccello di vaniglia
  • la scorza grattugiata di un limone
  • 250g farina 00
  • 2 cucchiaini di lievito in polvere per dolci
  • la punta di un cucchiaino di sale
  • 120ml latte
  • 125g mirtilli
  • 120g pesche, a cubetti

per decorare

  • 2 cucchiai di zucchero di canna
  • lamelle o granella di mandorle

Ricette consigliate

Budino al cioccolato e cocco

Ricette

Budino al cioccolato e cocco

arrow

Meringhe al cioccolato

Ricette

Meringhe al cioccolato

arrow

Spitzbuben del panificio

Ricette

Spitzbuben del panificio

arrow

Torta alle albicocche e mandorle

Ricette

Torta alle albicocche e mandorle

arrow

I commenti sono chiusi.