Ricerca ×

Secondi

Strudel salato con Speck Alto Adige IGP e crauti

un tradizionale strudel altoatesino

Secondi

Strudel salato con Speck Alto Adige IGP e crauti

un tradizionale strudel altoatesino

90
1

Strudel salato con Speck Alto Adige IGP e crauti

Lo Speck Alto Adige IGP è oramai un mio fidato compagno in cucina: è un prodotto altoatesino di grande tradizione e dal sapore unico che si presta benissimo ad essere degustato così com’è, ma anche per essere usato in deliziose ricette. Come quella dello strudel salato con Speck Alto Adige IGP e crauti, un piatto veramente tradizionale che a casa mia si è sempre preparato anche con la pasta sfoglia. Nella mia versione ho preparato la tradizionale pasta strudel tirata a mano che lo rende veramente fragrante.
Inoltre Sonia Peronaci vi aspetta sul suo sito soniaperonaci.it con un’altra ricetta realizzata con lo spettacolare Speck Alto Adige IGP.

Condividi

Ingredienti per l'impasto

  • 200g farina 00
  • 100ml acqua
  • 1 cucchiaio di olio
  • 1 pizzico di sale
  • 1 cucchiaino di aceto di vino bianco

per il ripieno

  • 400g crauti dell’Alto Adige
  • Semi di cumino dei prati (carvi)
  • 100ml brodo di carne
  • una foglia di alloro
  • sale
  • pepe
  • 100g Speck Alto Adige IGP, a cubetti

per spennellare

  • burro fuso

Scolare i crauti dal loro liquido e versarli in una padella antiaderente. Scaldare su fuoco medio, aggiungere i semi di cumino, il brodo, l’alloro e condire con sale e pepe. Lasciare cuocere mescolando di tanto in tanto fino a quando il brodo si sarà asciugato completamente. Mettere da parte ad intiepidire.

Unire la farina, l’acqua, l’olio, il sale e l’aceto di vino nella ciotola di una planetaria ed impastare con il gancio per 10 minuti, fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo. È possibile lavorare l’impasto anche a mano. Avvolgere l’impasto nella pellicola e lasciarlo riposare per 30 minuti.

Spolverizzare uno strofinaccio con della farina e iniziare a stendere l’impasto prima in un rettangolo anche con l’aiuto di un matterello, poi allargarlo con le mani, tirandolo delicatamente dal centro verso l’esterno (in caso è possibile ungersi delicatamente le mani per rendere il procedimento più semplice).

Spennellare l’impasto uniformemente con burro fuso e cospargere con i crauti e lo Speck Alto Adige IGP a cubetti. Ripiegare i lati lunghi verso l’interno ed arrotolare lo strudel, partendo dal lato corto e aiutandosi con il canovaccio. Ribaltare lo strudel su una teglia rivestita con la carta da forno, spennellarlo in superficie con il burro fuso e cuocerlo in forno preriscaldato statico a 200°C/ventilato a 180°C per circa 40 minuti. Dopo 20 minuti spennellarlo con altro burro fuso ed ultimare la cottura.

Estrarre lo strudel dal forno, lasciarlo intiepidire, tagliarlo a fette e servire.

Condividi

Porzioni

1

Tempo

90

Ingredienti per l'impasto

  • 200g farina 00
  • 100ml acqua
  • 1 cucchiaio di olio
  • 1 pizzico di sale
  • 1 cucchiaino di aceto di vino bianco

per il ripieno

  • 400g crauti dell’Alto Adige
  • Semi di cumino dei prati (carvi)
  • 100ml brodo di carne
  • una foglia di alloro
  • sale
  • pepe
  • 100g Speck Alto Adige IGP, a cubetti

per spennellare

  • burro fuso

Ricette consigliate

Petto di pollo ripieno e avvolto in Speck Alto Adige IGP

Ricette

Petto di pollo ripieno e avvolto in Speck Alto Adige IGP

arrow

Polpettone di pollo

Ricette

Polpettone di pollo

arrow

Currywurst

Ricette

Currywurst

arrow

Gröstl di asparagi

Ricette

Gröstl di asparagi

arrow