Ricerca ×

Dolci

Spitzbuben del panificio

grandi e friabili biscotti altoatesini

Dolci

Spitzbuben del panificio

grandi e friabili biscotti altoatesini

90
8

Spitzbuben del panificio

Siete mai entranti in un panificio altoatesino? Solitamente nelle vetrine dei biscotti ci sono loro, gli Spitzbuben in versione gigante. Tradizionalmente gli Spitzbuben in versione piccola sono dei biscotti di pasta frolla che si preparano durante il periodo natalizio. Ma la loro versione grande è una golosa merenda dolce prêt-à-manger a cui difficilmente si può rinunciare. Ne esistono molte varianti, ma le più comuni sono quelle con i tre buchini, che dovrebbero ricordare la faccia di un bimbo biricchino (da cui deriva il nome dei biscotti dal tedesco) o quelle con una parte ricoperta di cioccolato. Nulla vieta di preparali in versione più piccola, ma giganti sono anche una goduria per gli occhi!

Condividi

Ingredienti per circa 8 Spitzbuben molto grandi

  • 400g farina 00
  • 250g burro dell’Alto Adige, freddo
  • 130g zucchero a velo
  • 2 cucchiaini rasi di lievito in polvere per dolci
  • 1 cucchiaio di estratto di vaniglia o i semini di un baccello di vaniglia
  • Scorza di un limone biologico, grattugiata
  • 3 tuorli d’uovo
  • 1 pizzico di sale

per terminare

  • 50g cioccolato fondente (60-70%)
  • granella di nocciole
  • confettura di albicocche
  • zucchero a velo

Unire il burro freddo tagliato a cubetti e la farina nel bicchiere di un robot da cucina con le lame inserite. Azionare le lame ad impulsi fino ad ottenere una specie di composto sabbioso. Aggiungere i tuorli d’uovo, lo zucchero a velo, il lievito in polvere per dolci, l’estratto di vaniglia, la scorza di limone e un pizzico di sale. Azionare nuovamente le lame finché gli ingredienti inizieranno ad amalgamarsi.

Riversare il composto su un piano da lavoro e compattarlo velocemente con le mani. Formare un panetto rettangolare e piatto, quindi avvolgerlo nella pellicola. Far riposare l’impasto in frigorifero per almeno 60 minuti.

Prelevare una metà di impasto (lasciando il resto in frigorifero) e stenderlo con un matterello ad uno spessore di circa 4 mm. Ritagliare i biscotti con un coppapasta del diametro di 12cm, avendo cura di ritagliare sia un biscotto come base che uno con un foro (oppure tre fori per ottenere la caratteristica faccina degli Spitzbuben). Disporre i biscotti su una teglia rivestita con la carta da forno e cuocerli in forno preriscaldato a 180°C statico/160°C ventilato per 8-10 minuti o finché i bordi dei biscotti diventeranno leggermente scuri.

Estrarre la teglia dal forno e lasciare raffreddare gli Spitzbuben sulla teglia per almeno 5 minuti. Successivamente trasferirli a raffreddare completamente su una gratella.

Sciogliere il cioccolato a bagnomaria o al microonde e immergerci una metà dei biscotti con il foro grande aiutandosi eventualmente con un pennello da cucina per spalmare uniformemente il cioccolato. Adagiare i biscotti su una gratella, cospargere con la granella di nocciole e lasciare rapprendere completamente il cioccolato. Accoppiare i biscotti spalmando al centro della confettura di albicocche. Prima di servire gli Spitzbuben senza cioccolato, cospargerli con lo zucchero a velo.

Condividi

Porzioni

8

Tempo

90

Ingredienti per circa 8 Spitzbuben molto grandi

  • 400g farina 00
  • 250g burro dell’Alto Adige, freddo
  • 130g zucchero a velo
  • 2 cucchiaini rasi di lievito in polvere per dolci
  • 1 cucchiaio di estratto di vaniglia o i semini di un baccello di vaniglia
  • Scorza di un limone biologico, grattugiata
  • 3 tuorli d’uovo
  • 1 pizzico di sale

per terminare

  • 50g cioccolato fondente (60-70%)
  • granella di nocciole
  • confettura di albicocche
  • zucchero a velo

Ricette consigliate

Spitzbuben

Ricettes

Spitzbuben

arrow