Ricerca ×

Dolci

Shortbread fingers

i friabili biscotti al burro scozzesi

Dolci

Shortbread fingers

i friabili biscotti al burro scozzesi

115
40

Shortbread fingers

Gli shortbread fingers sono dei biscotti al burro della tradizione scozzese dalla caratteristica forma a mattoncino e si riconoscono anche dalla superficie tutta bucherellata. Trovavo questi biscotti al supermercato quando abitavo a Londra e non mancavano mai nel mio carrello perché ne ero letteralmente innamorato! Il loro sapore è decisamente burroso ma hanno anche una punta di sale che ne eleva la bontà all'ennesima potenza.

Condividi

Ingredienti per 40 shortbread

  • 300g burro morbido, a temperatura ambiente
  • 100g zucchero a velo
  • 400g farina 00
  • 100g amido di mais
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia (o i semini di un baccello di vaniglia)
  • 1 cucchiaino raso di sale fino

per terminare

  • zucchero semolato

Lavorare a crema il burro e lo zucchero a velo con l’aiuto delle fruste elettriche o di una planetaria con l’inserto a foglia. Aggiungere la farina, l’amido, la vaniglia, il sale e impastare con le mani, o con la planetaria, fino a quando gli ingredienti saranno ben amalgamati.

Compattare l’impasto e con il polso di una mano premerlo ad una estremità del panetto, dall’alto verso il piano di lavoro, ottenendo così delle specie di sfoglie. Sfogliare in questo modo tutto l’impasto. Compattare le sfoglie appena ottenute in un panetto rettangolare, avvolgendolo con la pellicola e lasciarlo riposare in frigorifero per 60 minuti.

Rimuovere successivamente l’impasto dal frigo per mezzora. Premerlo uniformemente in uno stampo della dimensione di 20x20cm foderato con la carta da forno. Per lisciare la superficie, sollevare e rimuovere l’impasto dallo stampo, passando il matterello per uniformarlo. Premere i bordi verso il centro per ricompattare l’impasto. Inserirlo nuovamente nello stampo. In alternativa è possibile stendere l’impasto dello spessore di 2cm con il matterello su una teglia.

Ritagliare con l’aiuto di un coltello o di una spatola in acciaio delle colonne larghe 2cm (in totale 10) e delle righe alte 5cm (in totale 4). Si otterranno così 40 shortbread tutti uguali. Infilzare con una forchetta ogni singolo shortbread per formare la caratteristica decorazione.

Cuocere in forno preriscaldato statico a 160°C/140°C ventilato per 45-50 minuti, finché gli shortbread saranno leggermente dorati in superficie.

Quando saranno cotti, lasciarli raffreddare nello stampo per 5 minuti, estrarli con l’aiuto della carta forno e ritagliare gli shortbread, passando nuovamente con il coltello sui ritagli fatti prima della cottura. Adagiare il lato con i forellini di ogni shortbread sullo zucchero semolato per farlo aderire finché i biscotti sono ancora tiepidi. Lasciare raffreddare completamente gli shortbread e conservarli in una scatola di latta o in un barattolo di vetro con chiusura ermetica.

Condividi

Porzioni

40

Tempo

115

Ingredienti per 40 shortbread

  • 300g burro morbido, a temperatura ambiente
  • 100g zucchero a velo
  • 400g farina 00
  • 100g amido di mais
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia (o i semini di un baccello di vaniglia)
  • 1 cucchiaino raso di sale fino

per terminare

  • zucchero semolato

Ricette consigliate

Budino al cioccolato e cocco

Ricettes

Budino al cioccolato e cocco

arrow

Meringhe al cioccolato

Ricettes

Meringhe al cioccolato

arrow

Spitzbuben del panificio

Ricettes

Spitzbuben del panificio

arrow

Torta alle albicocche e mandorle

Ricettes

Torta alle albicocche e mandorle

arrow