Ricerca ×

Primi

Ravioloni agli asparagi e burrata con crumble alle acciughe

un’esplosione di sapore

Primi

Ravioloni agli asparagi e burrata con crumble alle acciughe

un’esplosione di sapore

60
10

Ravioloni agli asparagi e burrata con crumble alle acciughe

A volte è difficile abbinare a un piatto il giusto vino e, questi casi, è meglio affidarsi a degli esperti, come i wine specialist di Signorvino. Signorvino è una cantina con cucina, che conta più di duemila etichette italiane, in cui non solo è possibile acquistare o ordinare online il vino, ma anche accomodarsi per gustare un pranzo, una cena o un aperitivo.
Il wine specialist – un sommelier 2.0 – mi ha guidato nella scelta del vino da abbinare a questi miei ravioloni, proponendomi tre diversi opzioni: Ardea La Castellina, un rosato veneto dalle note fruttate; Terre Siciliane Grillo, un bianco dai sentori minerali; Lighea di Donnafugata, un bianco siculo prodotto con uve zibibbo. Alla fine ho scelto il Lighea, che si sposa alla perfezione con il sapore dolce della burrata, quello delicato degli asparagi e la sapidità del crumble.

Condividi

Ingredienti per l’impasto (10 ravioloni)

  • 200 g farina 00
  • 2 uova
  • 1 pizzico di sale

per il ripieno

  • 500 g asparagi verdi
  • 250 g ricotta fresca
  • sale
  • noce moscata grattugiata
  • 1 uovo
  • 4 cucchiai di pangrattato
  • 1 burrata

per condire

  • 6 acciughe
  • 2 cucchiai di burro
  • 5 cucchiai di briciole di pane (o pane secco tritato grossolanamente)

per servire

  • burro

Unire la farina, le uova e il sale in una ciotola. Impastare fino a ottenere un impasto liscio. Avvolgere con la pellicola e lasciare riposare per 30 minuti a temperatura ambiente.

Pulire gli asparagi rimuovendo la parta finale coriacea e sbucciarli con un pelapatate. Tagliare i gambi a rondelle e le punte a metà per la lunghezza. Sbollentare in acqua salata per 5 minuti. Scolare, mettere da parte le punte e frullare i gambi. Alla ricotta aggiungere la purea di asparagi, il sale, la noce moscata, luovo e il pangrattato. Mescolare fino a ottenere un composto omogeneo.

Dividere a metà l’impasto e stenderlo in due sfoglie. Segnare su una sfoglia dei cerchi con un coppapasta grande. Spremere il ripieno, dandogli la forma di un anello, al centro di ogni cerchio e aggiungere un po’ di burrata. Inumidire il bordo di ogni cerchio con dellacqua e chiudere con l’altra sfoglia. Ritagliare i ravioli e sigillare bene i bordi, premendo con i rebbi di una forchetta.

A parte sciogliere le acciughe nel burro, aggiungere le briciole di pane e far tostare mescolando spesso.

Cuocere i ravioloni in acqua bollente salata per 5 minuti. Scolarli e saltarli in padella con del burro e le punte degli asparagi.

Impiattare e cospargere con il crumble alle acciughe.

Condividi

Porzioni

10

Tempo

60

Ingredienti per l’impasto (10 ravioloni)

  • 200 g farina 00
  • 2 uova
  • 1 pizzico di sale

per il ripieno

  • 500 g asparagi verdi
  • 250 g ricotta fresca
  • sale
  • noce moscata grattugiata
  • 1 uovo
  • 4 cucchiai di pangrattato
  • 1 burrata

per condire

  • 6 acciughe
  • 2 cucchiai di burro
  • 5 cucchiai di briciole di pane (o pane secco tritato grossolanamente)

per servire

  • burro

Ricette consigliate

Pasta integrale tiepida allo Skyr e salmone

$post_typeOb->labels->singular_name;

Pasta integrale tiepida allo Skyr e salmone

arrow

Cannelloni agli asparagi e ricotta

$post_typeOb->labels->singular_name;

Cannelloni agli asparagi e ricotta

arrow

Tasche di patate dell’Alto Adige con Stelvio DOP e asparagi

$post_typeOb->labels->singular_name;

Tasche di patate dell’Alto Adige con Stelvio DOP e asparagi

arrow

Canederli agli asparagi

$post_typeOb->labels->singular_name;

Canederli agli asparagi

arrow

I commenti sono chiusi.