Ricerca ×

Lievitati

Pinsa agli spinaci con stracchino, julienne di zucchine marinate e prosciutto arrosto

leggera e croccante

Lievitati

Pinsa agli spinaci con stracchino, julienne di zucchine marinate e prosciutto arrosto

leggera e croccante

200
2

Pinsa agli spinaci con stracchino, julienne di zucchine marinate e prosciutto arrosto

La pinsa è l’antenata della pizza, conosciuta fin dall’epoca degli antichi Romani. Nata come una focaccia povera realizzata con farine grezze, oggi è uno dei piatti della cucina romana più apprezzati, merito della sua leggerezza e croccantezza.
Questa mia pinsa è un tripudio di colori e sapori: impasto agli spinaci e farcitura a base di stracchino, julienne di zucchine marinate con limone e basilico e, infine, prosciutto arrosto.
Grazie alla pietra refrattaria Gourmet Miele, la cottura della pinsa risulterà perfetta: crosta friabilissima e una fantastica alveolatura. Inoltre, l’aggiunta di vapore nella prima fase di cottura impedisce alla superficie di seccare, restituendo all’impasto una leggerezza irresistibile.

Condividi

Ingredienti (per 2 pinse)

  • 300 g spinaci freschi
  • 200 ml acqua
  • 500 g farina di tipo 1
  • ½ bustina di lievito di birra disidratato (3,5 g) o ½ cubetto di lievito fresco
  • 2 cucchiaini di zucchero semolato
  • 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 10 g sale fino

per stendere

  • semola rimacinata

per le zucchine marinate

  • 30 ml succo di limone
  • 20 ml olio extravergine d’oliva
  • sale fino
  • pepe nero macinato
  • 1 zucchina
  • 3 foglie di basilico fresco
  • scorza grattugiata di 1 limone biologico

per il condimento

  • 200 g stracchino
  • 150 g prosciutto arrosto affettato

Cuocere gli spinaci in una pentola di acqua bollente per 3 minuti. Scolarli, lasciarli intiepidire leggermente e frullarli con l’acqua. Mescolare la farina di tipo 1 con il lievito di birra disidratato e lo zucchero semolato. Aggiungere la miscela di spinaci e l’olio extravergine d’oliva e mescolare con un cucchiaio di legno finché saranno completamente assorbiti. Lasciare riposare per 10 minuti. Aggiungere il sale e mescolare ancora fino a ottenere un impasto omogeneo.

Riporre l’impasto in una ciotola grande leggermente unta, coprirla e lasciare lievitare a temperatura ambiente per 2 ore.

Nel frattempo emulsionare il succo di limone con l’olio extravergine d’oliva, il sale fino e il pepe nero macinato. Tagliare a julienne la zucchina (si può usare anche una grattugia a maglia larga), disporla in un contenitore con le foglie di basilico spezzettate con le mani e la scorza di limone grattugiata. Irrorare le zucchine con la marinatura al limone, chiudere il contenitore e tenere a temperatura ambiente per almeno 30 minuti.

Inserire la pietra refrattaria Gourmet sul secondo livello dal basso del forno e preriscaldarlo in modalità statica a 250 °C per 30 minuti.

Ribaltare l’impasto su un piano da lavoro cosparso con abbondante semola rimacinata. Spolverizzare l’impasto con della semola e dividerlo a metà. Stendere ciascuna metà in un rettangolo premendola con la punta delle dita, spolverizzandola con ulteriore semola se servisse. Trasferire l’impasto sulla pala di legno, distribuire dei pezzettini di stracchino sulla superficie della pinsa.

Immettere il vapore nel forno, far scivolare la pinsa direttamente sulla pietra refrattaria e cuocere per 14 minuti.

Quando la pinsa esce dal forno, farcirla con le fette di prosciutto arrosto e con le zucchine scolate dalla marinatura.

Proseguire nello stesso modo con il restante impasto, avendo cura di lasciare scaldare la pietra refrattaria nuovamente per 10 minuti prima di infornare la pinsa successiva.

Condividi

Porzioni

2

Tempo

200

Ingredienti (per 2 pinse)

  • 300 g spinaci freschi
  • 200 ml acqua
  • 500 g farina di tipo 1
  • ½ bustina di lievito di birra disidratato (3,5 g) o ½ cubetto di lievito fresco
  • 2 cucchiaini di zucchero semolato
  • 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 10 g sale fino

per stendere

  • semola rimacinata

per le zucchine marinate

  • 30 ml succo di limone
  • 20 ml olio extravergine d’oliva
  • sale fino
  • pepe nero macinato
  • 1 zucchina
  • 3 foglie di basilico fresco
  • scorza grattugiata di 1 limone biologico

per il condimento

  • 200 g stracchino
  • 150 g prosciutto arrosto affettato

Ricette consigliate

Mini fish burger con merluzzo fritto, cipolle in agrodolce e salsa allo yogurt

Ricette

Mini fish burger con merluzzo fritto, cipolle in agrodolce e salsa allo yogurt

arrow

Bruschetta di pane alla polenta e salvia con ricotta, confettura di fichi e pancetta cotta

Ricette

Bruschetta di pane alla polenta e salvia con ricotta, confettura di fichi e pancetta cotta

arrow

Pizza primavera

Ricette

Pizza primavera

arrow

Pizza Hawaii con prosciutto cotto, ananas e gorgonzola

Ricette

Pizza Hawaii con prosciutto cotto, ananas e gorgonzola

arrow

I commenti sono chiusi.