Ricerca ×

Lievitati

Mini Vinschgerlen

una versione ridotta del tipico pane di segale altoatesino

Lievitati

Mini Vinschgerlen

una versione ridotta del tipico pane di segale altoatesino

270
16

Mini Vinschgerlen

Se dovessi sceglierei un’eccellenza per descrivere l’Alto Adige, opterei per i Vinschgerlen, una delle varietà di pane più caratteristiche della mia terra d’origine.
I Vinschgerlen sono, per l’appunto, i tipici panini altoatesini di farina di segale ed erbe aromatiche, tra cui semi di finocchio, semi di cumino dei prati e trigonella, che conferiscono all’impasto l’inconfondibile profumo dei pascoli alpini.
Perfetti per accompagnare salumi e formaggi dal sapore intenso, in questa versione mini, i Vinschgerlen possono essere serviti a cena all’interno di un cestino per il pane oppure per farcire dei deliziosi panini da portare con sé fuori casa.

Condividi

Ingredienti per l‘impasto (per 16 mini Vinschgerlen)

  • 360 g farina di segale
  • 140 g farina di tipo 1
  • 3,5 g lievito di birra disidratato (o 12 g lievito di birra fresco)
  • 2 cucchiaini di semi di finocchio
  • 1 cucchiaino di semi di cumino dei prati
  • 2 cucchiaini di trigonella (erba zingara o fieno greco in foglie oppure 2 cucchiai rasi di miscela di spezie per pane alpino alle erbe)
  • 450 ml acqua
  • 11 g sale fino

per spolverare

  • farina di segale

In una ciotola capiente mescolare la farina di segale, la farina di tipo 1, il lievito di birra disidratato (se si usa quello fresco, scioglierlo nell’acqua), i semi di finocchio, i semi di cumino e la trigonella. Aggiungere l’acqua e mescolare con un cucchiaio di legno finché sarà stata tutta assorbita. Aggiungere il sale e continuare a mescolare fino a ottenere un impasto omogeneo.

Coprire la ciotola con della pellicola trasparente o un piatto e far lievitare l’impasto a temperatura ambiente per 2 ore. Successivamente trasferire l’impasto in frigorifero a maturare per 12 ore.

Cospargere il piano da lavoro con abbondante farina di segale e ribaltarci sopra l’impasto. Spolverizzare l’impasto con ulteriore farina e dividerlo in 16 parti da 60 g l’una.

Con le mani cosparse di farina lavorare ogni pezzo di impasto in una pallina quanto più rotonda possibile, poi appiattirla in un disco alto 1,5 cm circa. Disporre man mano i mini Vinschgerlen su una teglia rivestita con carta da forno. Coprire i mini Vinschgerlen con un canovaccio pulito e farli lievitare a temperatura ambiente per 2 ore.

Cuocere in forno preriscaldato statico a 220°C / 200°C ventilato per 22 minuti.

Sfornare i mini Vinschgerlen, farli raffreddare completamente su una gratella e conservarli in un sacchetto di carta per 3 giorni. È possibile congelarli non appena si saranno raffreddati e conservarli in congelatore.

Condividi

Porzioni

16

Tempo

270

Ingredienti per l‘impasto (per 16 mini Vinschgerlen)

  • 360 g farina di segale
  • 140 g farina di tipo 1
  • 3,5 g lievito di birra disidratato (o 12 g lievito di birra fresco)
  • 2 cucchiaini di semi di finocchio
  • 1 cucchiaino di semi di cumino dei prati
  • 2 cucchiaini di trigonella (erba zingara o fieno greco in foglie oppure 2 cucchiai rasi di miscela di spezie per pane alpino alle erbe)
  • 450 ml acqua
  • 11 g sale fino

per spolverare

  • farina di segale

Ricette consigliate

Pizza primavera

Ricette

Pizza primavera

arrow

Pizza Hawaii con prosciutto cotto, ananas e gorgonzola

Ricette

Pizza Hawaii con prosciutto cotto, ananas e gorgonzola

arrow

Buchteln alle castagne e cannella

Ricette

Buchteln alle castagne e cannella

arrow

Toast con coppa e formaggio

Ricette

Toast con coppa e formaggio

arrow

I commenti sono chiusi.