Ricerca ×

Dolci

Mini krapfen alla ricotta

una rivisitazione dei Faschingskrapfen altoatesini

Dolci

Mini krapfen alla ricotta

una rivisitazione dei Faschingskrapfen altoatesini

50
30

Mini krapfen alla ricotta

A carnevale vale solo una regola: bisogna friggere! E nulla è più libidinoso dei golosi dolci che fanno di questo periodo il più vivace dell’anno.
Questi mini krapfen alla ricotta sono una mia rivisitazione dei classici Faschingskrapfen, che in Alto Adige sono i nostri bomboloni dolci, tipici del carnevale: più piccoli, più morbidi e velocissimi da fare.
L’impasto di queste piccole delizie è soffice grazie alla ricotta, mentre la salsa di accompagnamento a base di lamponi, leggermente acidula, ne bilancia la dolcezza.
Sono così buoni che l’uno tira l’altro e finiranno in men che non si dica!

Condividi

Ingredienti per l’impasto (per 30 mini krapfen)

  • 250 g farina di tipo 00
  • 2 cucchiaini colmi di lievito in polvere per dolci
  • 150 g zucchero semolato
  • 250 g ricotta fresca
  • 3 uova
  • 1 cucchiaio di estratto di vaniglia
  • 1 presa di sale fino

per la salsa

  • 200 g lamponi freschi
  • 50 g zucchero di canna
  • 50 ml acqua
  • 1 cucchiaio di amido di mais
  • 1 cucchiaio di succo di limone

per cuocere

  • 1 l olio per friggere

per ultimare

  • 30 g zucchero di canna
  • 1 cucchiaino di cannella macinata

In una ciotola mescolare, con un cucchiaio di legno, la farina, il lievito in polvere per dolci, lo zucchero, la ricotta, le uova, l’estratto di vaniglia e il sale fino a ottenere un impasto omogeneo. Coprire la ciotola con un piatto o della pellicola e porre in frigorifero a riposare per 30 minuti.

Preparare la salsa unendo in una casseruola i lamponi, lo zucchero di canna, l’acqua, l’amido di mais e il succo di limone, mescolare e scaldare sul fuoco delicatamente. Quando inizierà a sobbollire, cuocere a fuoco basso per 4 minuti. Filtrare la salsa in una ciotola con un colino e lasciare intiepidire.

Mescolare lo zucchero di canna e la cannella e porli un vassoietto o un piatto fondo.

Prelevare delle piccole porzioni di impasto, con l’aiuto di due cucchiai o di un piccolo porzionatore per gelato, e friggerle nell’olio caldo a 180 °C per 3 minuti, girandole di tanto in tanto, finché saranno ben dorate. Scolare i mini krapfen dall’olio e porli su una gratella con della carta per fritti per un minuto. Rotolarli poi nel vassoietto con lo zucchero alla cannella.

Servire i mini krapfen in accompagnamento con la salsa ai lamponi.

Condividi

Porzioni

30

Tempo

50

Ingredienti per l’impasto (per 30 mini krapfen)

  • 250 g farina di tipo 00
  • 2 cucchiaini colmi di lievito in polvere per dolci
  • 150 g zucchero semolato
  • 250 g ricotta fresca
  • 3 uova
  • 1 cucchiaio di estratto di vaniglia
  • 1 presa di sale fino

per la salsa

  • 200 g lamponi freschi
  • 50 g zucchero di canna
  • 50 ml acqua
  • 1 cucchiaio di amido di mais
  • 1 cucchiaio di succo di limone

per cuocere

  • 1 l olio per friggere

per ultimare

  • 30 g zucchero di canna
  • 1 cucchiaino di cannella macinata

Ricette consigliate

Brutti ma buoni

Ricette

Brutti ma buoni

arrow

Torta sbrisolona

Ricette

Torta sbrisolona

arrow

Baumkuchen

Ricette

Baumkuchen

arrow

Frittelle della nonna

Ricette

Frittelle della nonna

arrow

I commenti sono chiusi.