Ricerca ×

Dolci

Madeleine allo yogurt, limone e semi di papavero

da intingere nello yogurt

Dolci

Madeleine allo yogurt, limone e semi di papavero

da intingere nello yogurt

90
24

Madeleine allo yogurt, limone e semi di papavero

Se c’è una cosa che adoro delle madeleine, è che in un piccolo boccone riescono a racchiudere un concentrato di dolcezza e di felicità.
Questa mia versione delle madeleine è allo yogurt, scorza di limone e semi di papavero. Lo yogurt nell’impasto dona sofficità e morbidezza e vedrete che rimarranno più morbide, più a lungo.
Grazie al progetto Think Milk, Taste Europe, Be Smart ho avuto modo di approfondire le mie conoscenze sul latte ma anche su altri prodotti lattiero-caseari come lo yogurt.
Lo yogurt altro non è che il risultato della fermentazione del latte grazie a dei particolari batteri lattici. Si ottiene così un prodotto cremoso, povero di zuccheri e di grassi, fonte di proteine nobili e di calcio.
Provate a intingerci le madeleine come ho fatto io e sentirete che piacevole tocco di freschezza avrete in bocca!

Condividi

Ingredienti per le madeleine

  • 130 g burro a pezzetti
  • 2 uova
  • 90 g zucchero semolato
  • 60 g yogurt bianco naturale
  • 1 cucchiaio di estratto di vaniglia
  • 2 cucchiai di miele millefiori
  • 130 g farina di tipo 00
  • 1 cucchiaino di lievito in polvere per dolci
  • 1 pizzico di sale fino
  • scorza grattugiata di 1 limone
  • 1 cucchiaio di semi di papavero

per servire

  • 150 g yogurt bianco naturale
  • zucchero a velo

In un pentolino dal fondo spesso portare delicatamente a bollore il burro e farlo cuocere per 10 minuti, finché assumerà un colore nocciola (attenzione a non farlo scurire troppo). Rimuovere il pentolino dal fuoco, filtrare il burro nocciola con un colino in una ciotola e lasciarlo raffreddare completamente.

In una ciotola mescolare, con una frusta, le uova e lo zucchero, finché quest’ultimo non sarà completamente sciolto. Incorporare lo yogurt, l’estratto di vaniglia e il miele millefiori. Setacciare la farina e il lievito. Aggiungere al composto di uova e zucchero la miscela di farina, il sale, la scorza grattugiata del limone, i semi di papavero e il burro nocciola e mescolare con la frusta.

Coprire l’impasto con della pellicola a contatto e porlo in frigorifero a riposare per almeno un’ora (fino a 12 ore).

Imburrare 2 teglie da 12 madeleine grandi.

Riempire con l’impasto una sac à poche e riempire le cavità che non dovranno essere completamente piene.

Cuocere in forno preriscaldato statico a 210 °C / 190 °C ventilato per 12 minuti, finché le madeleine saranno dorate.

Sfornare le madeleine, lasciarle intiepidire nello stampo, poi trasferirle su una gratella a raffreddare completamente. Servirle accompagnate da una ciotolina di yogurt (dove potranno essere intinte) e con una lieve spolverata di zucchero a velo.

Conservazione: in un contenitore a chiusura ermetica a temperatura ambiente per 3 giorni.

Condividi

Porzioni

24

Tempo

90

Ingredienti per le madeleine

  • 130 g burro a pezzetti
  • 2 uova
  • 90 g zucchero semolato
  • 60 g yogurt bianco naturale
  • 1 cucchiaio di estratto di vaniglia
  • 2 cucchiai di miele millefiori
  • 130 g farina di tipo 00
  • 1 cucchiaino di lievito in polvere per dolci
  • 1 pizzico di sale fino
  • scorza grattugiata di 1 limone
  • 1 cucchiaio di semi di papavero

per servire

  • 150 g yogurt bianco naturale
  • zucchero a velo

Ricette consigliate

Brutti ma buoni

Ricette

Brutti ma buoni

arrow

Torta sbrisolona

Ricette

Torta sbrisolona

arrow

Baumkuchen

Ricette

Baumkuchen

arrow

Frittelle della nonna

Ricette

Frittelle della nonna

arrow

I commenti sono chiusi.