Ricerca ×

Secondi

Gröstl di asparagi

la versione primaverile della rosticciata altoatesina

Secondi

Gröstl di asparagi

la versione primaverile della rosticciata altoatesina

50
4

Gröstl di asparagi

Gli asparagi bianchi di Terlano sono una vera chicca dell’Alto Adige: sono più grandi e delicati degli asparagi verdi e ci accompagnano per gran parte della primavera, oltreché essere protagonisti nell’antipasto del pranzo di Pasqua. Questi asparagi rientrano nel progetto dedicato al mio Alto Adige e ai suoi prodotti di qualità e per l’occasione ho preparato un Gröstl, prendendo ispirazione dalla classica rosticciata del contadino che si prepara con la carne e che mi ricorda proprio i pranzi in montagna dopo una bella escursione. Immaginatevi gli asparagi saltati in padella con del burro, cipolle e patate lesse, accompagnati da un uovo al tegamino: sembrerebbe la descrizione del paradiso e invece è proprio il mio Gröstl.
Sonia Peronaci inoltre vi aspetta sul suo sito soniaperonaci.it con un’altra ricetta realizzata con gli stessi asparagi.

Condividi

Ingredienti

  • 6 patate medie a pasta soda
  • 600g asparagi bianchi di Terlano
  • 1 cipolla dorata
  • 50g burro chiarificato
  • ½ bicchiere di brodo vegetale
  • 2 foglie di alloro
  • sale
  • pepe
  • prezzemolo tritato

per servire

  • 4 uova
  • sale
  • pepe

Pulire sotto l’acqua corrente la buccia delle patate per rimuovere eventuale terra. Inserirle in una pentola di acqua fredda e portare a bollore. Far cuocere le patate per circa 30-35 minuti fino a quando punzecchiandole con una forchetta risulteranno morbide.

Nel frattempo spezzare il fondo degli asparagi con due mani per rimuovere la parte più coriacea. Sbucciare con un pelapatate la parte restante dell’asparago, lasciando intatta la punta. Tagliare diagonalmente gli asparagi in rondelle spesse circa ½ cm.

Sbucciare la cipolla e tagliarla a rondelle. Scolare e sbucciare le patate. Tagliarle a fette spesse 1cm. Scaldare una padella antiaderente e scioglierci il burro chiarificato. Aggiungere la cipolla e rosolare per 5 minuti a fuoco medio, fino a quando si sarà ammorbidita e imbiondita.

Aggiungere gli asparagi, versare il brodo vegetale e aggiungere le foglie di alloro. Quando il brodo sarà evaporato, aggiungere le patate a fette, condire con sale e pepe e saltare tutti gli ingredienti insieme per alcuni minuti fino a che si sarà formata un crosticina sulle patate.

A parte scaldare un tegame antiaderente, aggiungere un filo d’olio e cuocere le uova all’occhio di bue, condendole con un po’ di sale e di pepe.

Servire ogni porzione di Gröstl di asparagi con un uovo al tegamino e una spolverata di prezzemolo tritato.

Condividi

Porzioni

4

Tempo

50

Ingredienti

  • 6 patate medie a pasta soda
  • 600g asparagi bianchi di Terlano
  • 1 cipolla dorata
  • 50g burro chiarificato
  • ½ bicchiere di brodo vegetale
  • 2 foglie di alloro
  • sale
  • pepe
  • prezzemolo tritato

per servire

  • 4 uova
  • sale
  • pepe

Ricette consigliate

Tagliata di manzo con Speck Alto Adige IGP, grano saraceno, sfoglie di parmigiano e salvia croccante

Ricette

Tagliata di manzo con Speck Alto Adige IGP, grano saraceno, sfoglie di parmigiano e salvia croccante

arrow

Piadine allo yogurt

Ricette

Piadine allo yogurt

arrow

Ciabatta con tagliata di manzo, chutney di cipolle caramellate, gorgonzola dolce e rucola

Ricette

Ciabatta con tagliata di manzo, chutney di cipolle caramellate, gorgonzola dolce e rucola

arrow

Toad in the hole

Ricette

Toad in the hole

arrow