Ricerca ×

Lievitati

Focaccia con pomodorini bicolore e olive

l’estate in un boccone

Lievitati

Focaccia con pomodorini bicolore e olive

l’estate in un boccone

200
1

Focaccia con pomodorini bicolore e olive

Avete mai immaginato il sapore dell’estate? Con questa focaccia con pomodorini bicolore e olive lo potrete finalmente gustare!
Pomodorini gialli, pomodorini rossi, olive e origano: ecco gli ingredienti della farcitura che rimandano alla bella stagione e alle giornate passate al mare. E ciò rende questa focaccia un ottimo spuntino da portare con sé quando si va in spiaggia e si ha voglia di qualcosa di sfizioso da addentare.
Grazie alla pietra refrattaria Gourmet Miele, realizzata in una ceramica speciale facilmente pulibile, questa focaccia vi sorprenderà grazie alla base perfettamente cotta – essendo la teglia della focaccia direttamente a contatto – e alla straordinaria morbidezza: è proprio per questo che amo usarla ogniqualvolta inforno un lievitato.

Condividi

Ingredienti per l’impasto

  • 400 g farina manitoba
  • 100 g semola rimacinata
  • 3,5 g lievito di birra disidratato (o 12 g lievito di birra fresco)
  • 1 cucchiaino malto disidratato (o miele oppure malto liquido)
  • 380 ml acqua
  • 40 g olio extravergine d’oliva
  • 12 g sale fino

per ultimare

  • 15 pomodorini rossi
  • 15 pomodorini gialli
  • 3 cucchiai di olive taggiasche denocciolate
  • 30 ml olio extravergine d’oliva
  • 1 cucchiaio origano essiccato
  • 1 presa di fiocchi di sale

Nella ciotola della planetaria mescolare, con un cucchiaio, la farina manitoba, la semola rimacinata, il lievito di birra disidratato (se si usa quello fresco, sbriciolarlo sopra alla farina) e il malto disidratato (se si usa il malto liquido o il miele, aggiungerlo insieme agli ingredienti liquidi). Versare 340 ml di acqua e impastare con il gancio per 10 minuti, fino a ottenere un impasto liscio ed elastico. Far riposare per 10 minuti nella ciotola, poi incorporare altri 20 ml di acqua e l’olio e impastare fino a quando saranno stati incorporati. Far riposare nuovamente l’impasto per 10 minuti. Aggiungere la restante acqua e il sale e impastare fino a quando saranno stati assorbiti.

Ribaltare l’impasto sul piano da lavoro leggermente unto e dargli delle pieghe formando una palla. Porlo in una ciotola anch’essa leggermente unta, coprirla con della pellicola o un piatto e far lievitare a temperatura ambiente per un’ora.

Ribaltare nuovamente l’impasto sul piano da lavoro leggermente unto e dargli delle pieghe. Porlo nella ciotola, coprirlo con della pellicola o un piatto e metterlo in frigorifero a maturare per 12 ore (o tutta la notte).

Ungere abbondantemente una teglia da 40 x 30 cm e ribaltarci l’impasto. Ungere l’impasto in superficie con un filo d’olio extravergine d’oliva e stenderlo premendo con le dita, senza appiattirlo troppo. Coprire la teglia con un canovaccio e far lievitare la focaccia a temperatura ambiente per un’ora.

Cospargere la focaccia con i pomodorini tagliati a metà e le olive taggiasche, premendoli bene fino in fondo nell’impasto.

Coprire la focaccia con il canovaccio e farla lievitare per 30 minuti a temperatura ambiente.

Nel frattempo preriscaldare la pietra refrattaria Gourmet Miele in forno statico a 250 °C per almeno 30 minuti.

Cospargere la focaccia in superficie con l’origano, i fiocchi di sale e l’olio.

Mettere la teglia sulla pietra refrattaria a cuocere in forno statico a 250 °C per 25-30 minuti, finché sarà ben dorata.

Sfornare la focaccia e lasciarla raffreddare leggermente prima di tagliarla a pezzi e servirla.

Conservazione: in un sacchetto di carta per 2 giorni o in congelatore.

Condividi

Porzioni

1

Tempo

200

Ingredienti per l’impasto

  • 400 g farina manitoba
  • 100 g semola rimacinata
  • 3,5 g lievito di birra disidratato (o 12 g lievito di birra fresco)
  • 1 cucchiaino malto disidratato (o miele oppure malto liquido)
  • 380 ml acqua
  • 40 g olio extravergine d’oliva
  • 12 g sale fino

per ultimare

  • 15 pomodorini rossi
  • 15 pomodorini gialli
  • 3 cucchiai di olive taggiasche denocciolate
  • 30 ml olio extravergine d’oliva
  • 1 cucchiaio origano essiccato
  • 1 presa di fiocchi di sale

Ricette consigliate

Kniekiechl con Squacquerone di Romagna DOP

Ricette

Kniekiechl con Squacquerone di Romagna DOP

arrow

Treccia di Pasqua

Ricette

Treccia di Pasqua

arrow

Pane all’anice di Pasqua

Ricette

Pane all’anice di Pasqua

arrow

Pita con mortadella, stracciatella e scorza di limone

Ricette

Pita con mortadella, stracciatella e scorza di limone

arrow

I commenti sono chiusi.