Ricerca ×

Dolci

Cuori di castagna

Un dolce autunnale tipico altoatesino

Dolci

Cuori di castagna

Un dolce autunnale tipico altoatesino

45
10

Cuori di castagna

Quando arriva l'autunno, in Alto Adige le pasticcerie si riempiono di Kastanienherzen, ovvero i cuori di castagna. Sono dei dolci stagionali e molto golosi, nonostante si preparino veramente con pochissimi ingredienti. Un cuore morbido di purea di castagne è avvolto da una glassa al cioccolato fondente e accompagnato da un abbondante ciuffo di panna montata. Inutile dire che sono anche veramente molto carini!

Condividi

Ingredienti per 10 cuori di castagna

  • 500g di castagne fresche o surgelate
  • 100g zucchero a velo
  • Semi di mezzo baccello di vaniglia (oppure un cucchiaio di estratto di vaniglia)
  • 60ml latte, a temperatura ambiente
  • 1 cucchiaio di rum

per glassare

  • 150g cioccolato fondente min 60%
  • 50g burro, a cubetti

per decorare

  • 150ml panna da montare
  • 1 cucchiaio di zucchero a velo

Cuocere le castagne (con o senza buccia) in acqua bollente per 20 minuti. Tagliare a metà le castagne (se hanno la buccia) e schiacciarle su un colino o un setaccio a maglia larga, premendole con le dita per car cadere la polpa. Setacciare le castagne anche se si usano castagne surgelate e sbucciate.

Inserire le castagne setacciate in un robot da cucina con le lame, insieme allo zucchero a velo, i semi di vaniglia, il latte, il rum e azionare le lame fino ad ottenere una pasta liscia ed omogenea. Dividere l’impasto in dieci porzioni da 50g, avendo cura di tenere da parte la pasta che avanza per la decorazione (circa 100g).

Bagnare leggermente entrambe le mani e formare il cuore di castagna, lavorando dapprima l’impasto a forma di polpetta e successivamente assottigliandola con le mani aperte a “V” e i polsi uniti. Bagnare le mani prima di lavorare ogni porzione di impasto di castagna. Una volta formati tutti i cuori di castagna disporli su una piccola teglia rivestita con la carta da forno e passarli nel congelatore per almeno 20 minuti.

Nel frattempo sciogliere il cioccolato fondente a bagnomaria o nel microonde insieme al burro a burro a cubetti (se si vuole una glassa più croccate omettere il burro).

Estrarre i cuori di castagna dal congelatore, infilzarli con una forchetta nella parte più ampia e tuffarli nel cioccolato fuso, coprendo bene tutte le parti laterali, al di fuori della parte superiore che ospiterà la panna montata.

Montare la panna con lo zucchero a velo, inserirla in un sac à poche e decorare la parte superiore di ogni cuore di castagna con un ciuffo di panna montata.

Schiacciare l’impasto di castagna tenuto da parte con uno schiacciapatate per ottenere dei filamenti. Aiutandosi con la punta di una forchetta, prelevare qualche filamento e adagiarli sulla panna montata.

Far riposare i cuori di castagna in frigorifero per almeno 1 ora prima di servirli. Conservare in frigorifero per alcuni giorni.

Condividi

Porzioni

10

Tempo

45

Ingredienti per 10 cuori di castagna

  • 500g di castagne fresche o surgelate
  • 100g zucchero a velo
  • Semi di mezzo baccello di vaniglia (oppure un cucchiaio di estratto di vaniglia)
  • 60ml latte, a temperatura ambiente
  • 1 cucchiaio di rum

per glassare

  • 150g cioccolato fondente min 60%
  • 50g burro, a cubetti

per decorare

  • 150ml panna da montare
  • 1 cucchiaio di zucchero a velo

Ricette consigliate

Torta estiva con pesche e mirtilli

Ricette

Torta estiva con pesche e mirtilli

arrow

Budino al cioccolato e cocco

Ricette

Budino al cioccolato e cocco

arrow

Meringhe al cioccolato

Ricette

Meringhe al cioccolato

arrow

Spitzbuben del panificio

Ricette

Spitzbuben del panificio

arrow