Ricerca ×

Dolci

Crostata alle pere, cannella e uvetta

dal ripieno scioglievole

Dolci

Crostata alle pere, cannella e uvetta

dal ripieno scioglievole

50
1

Crostata alle pere, cannella e uvetta

La crostata è un grande classico della pasticceria e grazie alla sua versatilità si presta a numerosissime versioni creative. Quest’oggi ne ho realizzata una con pere, cannella e uvetta.
La farcitura a base di pere, dalla polpa succosa e zuccherina, uvetta e fichi secchi, racchiusa tra un guscio di pasta frolla e un leggero composto arricchito da mandorle, panna fresca e brandy, si presenta dolce e piacevolmente scioglievole.
La crostata grazie alla teglia forata di Miele presenta una cottura ottimale. Questa teglia è, infatti, l’ideale anche per pizza e pane, ottenendo una base omogenea e dorata grazie ai fori che assicurano un’uniforme rilascio dell’umidità in cottura.

Condividi

Ingredienti per la pasta frolla

  • 300 g farina di tipo 00
  • 180 g burro freddo a cubetti
  • 130 g zucchero semolato
  • 3 tuorli
  • 1 pizzico di sale fino
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia

per il ripieno

  • 4 fichi secchi
  • 2 cucchiai di uvetta
  • 50 ml brandy
  • 3 pere Williams piccole (o 2 pere grandi)

per cospargere il fondo

  • 40 g zucchero muscovado
  • 40 g farina di mandorle

per la crema

  • 30 g farina di tipo 00
  • ½ cucchiaino di cannella in polvere
  • 30 g farina di mandorle
  • 30 g burro fuso
  • 3 uova
  • 150 ml panna fresca
  • 2 cucchiai di brandy
  • 120 g zucchero semolato
  • scorza grattugiata di 1 limone biologico
  • 1 pizzico di sale fino

In un robot da cucina con le lame inserite impastare la farina e il burro freddo a cubetti fino a ottenere un composto sabbioso. Aggiungere lo zucchero, i tuorli, il sale e l’estratto di vaniglia e impastare per un altro minuto circa.

Ribaltare la pasta frolla sul piano da lavoro e compattarla con le mani. Formare un disco dalla forma piatta e avvolgerlo con della pellicola. Porlo in frigorifero a riposare per almeno un’ora.

Rimuovere i piccioli dai fichi e tagliarli a cubetti. Unirli in una piccola ciotola all’uvetta e irrorarli con il brandy, lasciandoli in ammollo almeno 30 minuti.

Sbucciare le pere, privarle del torsolo e tagliarle in 8 spicchi.

Stendere la pasta frolla, con l’aiuto di un po’ di farina e di un matterello, a uno spessore di 3-4 mm. Avvolgere la pasta sul matterello per sollevarla con facilità e srotolarla sulla teglia forata del diametro di 28 cm precedentemente imburrata.

Mescolare lo zucchero muscovado e la farina di mandorle e distribuirli sulla base della crostata.

Disporre le pere a raggiera in modo uniforme su tutta la base. Scolare i fichi e l’uvetta dal brandy e cospargerli sulla base della crostata.

In una ciotola setacciare la farina 00 e la cannella in polvere e unire la farina di mandorle. Aggiungere il burro fuso, incorporandolo con una frusta. Incorporare le uova, la panna fresca, il brandy, lo zucchero, la scorza grattugiata di limone e il sale. Versare il composto sulla base della crostata.

Cuocere in forno statico preriscaldato a 200 °C / 180 °C ventilato per 30-35 minuti, finché sarà ben dorata in superficie.

Sfornare la crostata e lasciarla raffreddare completamente. Rimuoverla dallo stampo, ribaltandola sottosopra per praticità su un tagliere, poi nuovamente su un piatto da servizio o su un portatorte.

Conservare in frigorifero per 4 giorni in un portatorte.

Condividi

Porzioni

1

Tempo

50

Ingredienti per la pasta frolla

  • 300 g farina di tipo 00
  • 180 g burro freddo a cubetti
  • 130 g zucchero semolato
  • 3 tuorli
  • 1 pizzico di sale fino
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia

per il ripieno

  • 4 fichi secchi
  • 2 cucchiai di uvetta
  • 50 ml brandy
  • 3 pere Williams piccole (o 2 pere grandi)

per cospargere il fondo

  • 40 g zucchero muscovado
  • 40 g farina di mandorle

per la crema

  • 30 g farina di tipo 00
  • ½ cucchiaino di cannella in polvere
  • 30 g farina di mandorle
  • 30 g burro fuso
  • 3 uova
  • 150 ml panna fresca
  • 2 cucchiai di brandy
  • 120 g zucchero semolato
  • scorza grattugiata di 1 limone biologico
  • 1 pizzico di sale fino

Ricette consigliate

Frittelle della nonna

Ricette

Frittelle della nonna

arrow

Buchteln alle castagne e cannella

Ricette

Buchteln alle castagne e cannella

arrow

Madeleine allo yogurt, limone e semi di papavero

Ricette

Madeleine allo yogurt, limone e semi di papavero

arrow

Plumcake al farro con mela, uvetta e cannella

Ricette

Plumcake al farro con mela, uvetta e cannella

arrow

I commenti sono chiusi.