Ricerca ×

Antipasti

Chips di polenta con Speck Alto Adige IGP e salsa aïoli

croccanti e speziate

Antipasti

Chips di polenta con Speck Alto Adige IGP e salsa aïoli

croccanti e speziate

90
8

Chips di polenta con Speck Alto Adige IGP e salsa aïoli

La polenta non è solo una preparazione che si presta per secondi piatti o, magari, antipasti. A me piace servirla anche agli aperitivi soprattutto se in una versione divertente e originale.
Queste chips di polenta a forma di bastoncino sono molto semplici da realizzare: il brodo di carne adoperato per la polenta conferisce loro un sapore unico che esalta il gusto speziato delle fette di speck che le avvolgono. La salsa aïoli – forse la salsa all'aglio più famosa –, anch’essa semplicissima da preparare, si sposa alla perfezione sia con le chips croccanti sia con lo Speck Alto Adige IGP.

Condividi

Ingredienti per le chips (8 persone)

  • 1 l brodo di carne saporito
  • 250 g farina per polenta
  • 1 cucchiaio olio
  • timo fresco
  • 80 g parmigiano grattugiato

per ultimare

  • Speck Alto Adige IGP affettato sottile

per la salsa aïoli

  • 3 spicchi d’aglio
  • 2 tuorli
  • 250 ml olio semi di girasole
  • succo di mezzo limone
  • un pizzico di sale

Portare a ebollizione il brodo e versare a pioggia la farina per polenta, mescolando con una frusta. Cuocere la polenta a fuoco basso per 30 minuti (oppure come riportato sulla confezione), avendo cura di tenere la pentola coperta con il coperchio e mescolando di tanto in tanto. Aggiungere le foglie di timo e il parmigiano grattugiato. Versare la polenta in una pirofila rettangolare 30 x 20 cm circa unta con dell’olio. Stenderla uniformemente e lasciarla raffreddare un’ora a temperatura ambiente, poi in frigorifero per almeno 4 ore.

Ribaltare la polenta su un tagliere e tagliarla prima a fette spesse 1 cm circa poi a bastoncini. Disporre i bastoncini su una teglia rivestita con carta da forno e cosparsa con dell’olio. Aggiungere sulla teglia anche i tre spicchi d’aglio per la salsa aïoli e cuocere in forno preriscaldato statico a 230 °C per 15 minuti. Rimuovere gli spicchi d’aglio, girare le chips di polenta e terminare la cottura per altri 15 minuti.

Nel frattempo preparare la salsa aïoli montando i tuorli con una frusta elettrica e aggiungendo a filo, poco alla volta, l’olio di semi di girasole. Incorporare il succo di limone, una presa di sale e gli spicchi d’aglio sbucciati e frullati.

Una volta estratte le chips di polenta dal forno, lasciarle intiepidire e avvolgerle ciascuna con una fetta di Speck Alto Adige IGP. Servirle accompagnate dalla salsa aïoli.

Condividi

Porzioni

8

Tempo

90

Ingredienti per le chips (8 persone)

  • 1 l brodo di carne saporito
  • 250 g farina per polenta
  • 1 cucchiaio olio
  • timo fresco
  • 80 g parmigiano grattugiato

per ultimare

  • Speck Alto Adige IGP affettato sottile

per la salsa aïoli

  • 3 spicchi d’aglio
  • 2 tuorli
  • 250 ml olio semi di girasole
  • succo di mezzo limone
  • un pizzico di sale

Ricette consigliate

Girelle allo speck

$post_typeOb->labels->singular_name;

Girelle allo speck

arrow

Schiacciata con Speck, Brie, uva rossa e salvia

$post_typeOb->labels->singular_name;

Schiacciata con Speck, Brie, uva rossa e salvia

arrow

Bruschettine con ricotta, Speck e confettura di fichi

$post_typeOb->labels->singular_name;

Bruschettine con ricotta, Speck e confettura di fichi

arrow

Orzotto alla mela con Speck e yogurt all’erba cipollina

$post_typeOb->labels->singular_name;

Orzotto alla mela con Speck e yogurt all’erba cipollina

arrow

I commenti sono chiusi.