Ricerca ×

Primi

Cannelloni agli asparagi e ricotta

delicati e primaverili

Primi

Cannelloni agli asparagi e ricotta

delicati e primaverili

50
8

Cannelloni agli asparagi e ricotta

Avevo preparato questi cannelloni agli asparagi e ricotta per il pranzo di una Pasquetta.
Gli asparagi freschi in primavera sono una vera delizia ed è per questo che sono i protagonisti di questo primo piatto che è pronto in pochi passaggi: il ripieno è di facile realizzazione e grazie alla ricotta risulta veramente delizioso e delicato.

Condividi

Ingredienti per 8 porzioni

  • 1 mazzo di asparagi verdi
  • 500 g ricotta fresca
  • 3 uova
  • 70 g parmigiano grattugiato
  • noce moscata
  • sale fino
  • pepe nero macinato
  • aglio in polvere
  • 250 g cannelloni all’uovo (secchi)

per la besciamella

  • 1 l di latte
  • 70 g burro
  • 70 g farina 00
  • noce moscata
  • sale

per gratinare

  • qualche fiocchetto di burro
  • parmigiano grattugiato

Lavare gli asparagi sotto l’acqua corrente fredda, rimuovere la parte dura del gambo e sbucciarli con un pelapatate. Tagliarli a rondelle e cuocerli in una padella antiaderente con un filo d’olio e un pizzico di sale per 6 minuti, finché saranno cotti.

In una ciotola unire la ricotta, le uova, il parmigiano, la noce moscata, una presa di sale fino, il pepe, un pizzico di aglio in polvere e gli asparagi cotti. Mescolare fino a ottenere un composto omogeneo.

In un pentolino scaldare il latte con la noce moscata e una presa di sale, fargli sfiorare il bollore e tenerlo da parte. Fondere il burro in una casseruola e aggiungere la farina tutta in un colpo, mescolando con una frusta a mano. Cuocere il roux appena ottenuto per un paio di minuti a fuoco medio, continuando a mescolare. Rimuovere la casseruola dal fuoco e versare un paio di mestoli di latte caldo, mescolando velocemente con la frusta, in modo da ottenere una crema compatta e senza grumi. Aggiungere un altro paio di mestoli di latte e continuare a mescolare con la frusta. Unire il resto del latte, mescolare con la frusta, porre di nuovo sul fuoco, a fiamma media, e portare a bollore. Far sobbollire la besciamella per un minuto, a fuoco basso, continuando a mescolare avendo cura che non si attacchi sul fondo. Travasare la besciamella in una ciotola.

Stendere uno strato di besciamella sul fondo di una pirofila. Riempire una sac à poche con il ripieno e farcire i cannelloni, spremendolo attraverso entrambi i fori del cannellone (come si farebbe per un cannolo). Adagiare i cannelloni sopra allo strato di besciamella, coprirli con ulteriore besciamella e cospargerli con qualche fiocchetto di burro e una spolverata di parmigiano. Cuocere in forno statico a 200 °C (180 °C ventilato) per 30-35 minuti.

Condividi

Porzioni

8

Tempo

50

Ingredienti per 8 porzioni

  • 1 mazzo di asparagi verdi
  • 500 g ricotta fresca
  • 3 uova
  • 70 g parmigiano grattugiato
  • noce moscata
  • sale fino
  • pepe nero macinato
  • aglio in polvere
  • 250 g cannelloni all’uovo (secchi)

per la besciamella

  • 1 l di latte
  • 70 g burro
  • 70 g farina 00
  • noce moscata
  • sale

per gratinare

  • qualche fiocchetto di burro
  • parmigiano grattugiato

Ricette consigliate

Canederli agli asparagi

$post_typeOb->labels->singular_name;

Canederli agli asparagi

arrow

Bicchierini di asparagi e Skyr

$post_typeOb->labels->singular_name;

Bicchierini di asparagi e Skyr

arrow

Spaghettoni con crema di asparagi, olive taggiasche, limone e orata

$post_typeOb->labels->singular_name;

Spaghettoni con crema di asparagi, olive taggiasche, limone e orata

arrow

Gröstl di asparagi

$post_typeOb->labels->singular_name;

Gröstl di asparagi

arrow

I commenti sono chiusi.