Ricerca ×

Lievitati

Treccia dolce di Pasqua

Una nuvola intrecciata tipica altoatesina

Lievitati

Treccia dolce di Pasqua

Una nuvola intrecciata tipica altoatesina

115
8

Treccia dolce di Pasqua

Questa ricetta è piena di ricordi. Non c'è stato anno in cui mia mamma non abbia fatto la tipica treccia di Pasqua. L'impasto assomiglia molto ad un pan brioche, ma con questa ricetta verrà molto poco dolce. Se guardi la lista degli ingredienti vedrai che ha anche pochissimo burro. Eppure rimane morbida per giorni. Assolutamente va tagliata a fettine e va mangiata con un po' di confettura di frutta (meglio se fatta in casa!).

Condividi

Ingredienti per lo starter

  • 1 bustina di lievito disidratato
  • 2 cucchiaini di zucchero
  • 75ml latte

Per l'impasto

  • 300g farina per panettone o forte
  • 40g di burro morbido a temperatura ambiente
  • 2 cucchiai di zucchero a velo di canna
  • 2 uova da allevamento all’aperto
  • Semi di un baccello di vaniglia
  • Scorza di un limone biologico
  • 1 pizzico di sale
  • 5ml di grappa

Per decorare

  • Uovo
  • Granella di zucchero

Per preparare lo starter sciogliere il lievito di birra disidratato nel latte tiepido con lo zucchero. Far riposare coperto per 20 minuti in un ambiente al riparo da spifferi freddi.

Impastare poi lo starter con tutti gli altri ingredienti fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo con l’aiuto di una planetaria con il gancio inserito. Far lievitare per 50 minuti al coperto in un ambiente tiepido o nel forno con la luce accesa.

Dividere l’impasto in tre o quattro parti, creare dei lunghi salami e intrecciarli fra di loro creando una treccia. 

Chiudere la treccia a corona su una teglia rivestita con carta da forno. Far lievitare per altri 50 minuti.

Spennellare con l’uovo sbattuto e cospargere con la granella di zucchero. Infornare a 170°C forno statico (150°C ventilato) per 30 minuti circa.

Conservare in una tortiera e servire a fettine accompagnate con della confettura di frutta.

Ogni anno mia mamma prepara questa treccia tipica della tradizione altoatesina. Con questa ricetta vi ho dato le dosi per una treccia ma a casa mia si preparavano almeno 5 o 6 trecce alla volta. Così ne avevamo un po’ da mangiare come dolce nel menù di Pasqua. Tutte le trecce che avanzavano diventavano la colazione per tutta la famiglia per i giorni a seguire. Sia io che mi a sorella abbiamo sempre aiutato la mamma ad intrecciare e a preparare questo morbido dolce. E il trucco per dare quell’aroma inconfondibile è un goccio di grappa o rum nell’impasto.

Condividi

Porzioni

8

Tempo

115

Ingredienti per lo starter

  • 1 bustina di lievito disidratato
  • 2 cucchiaini di zucchero
  • 75ml latte

Per l'impasto

  • 300g farina per panettone o forte
  • 40g di burro morbido a temperatura ambiente
  • 2 cucchiai di zucchero a velo di canna
  • 2 uova da allevamento all’aperto
  • Semi di un baccello di vaniglia
  • Scorza di un limone biologico
  • 1 pizzico di sale
  • 5ml di grappa

Per decorare

  • Uovo
  • Granella di zucchero

Ricette consigliate

Bicchierini di asparagi e Skyr

Ricetta

Bicchierini di asparagi e Skyr

arrow

Canederli agli asparagi

Ricetta

Canederli agli asparagi

arrow

Focaccia agli asparagi e dragoncello

Ricetta

Focaccia agli asparagi e dragoncello

arrow

Brioches leggere alle nocciole

Ricetta

Brioches leggere alle nocciole

arrow