Ricerca ×

Dolci

Strudel di mele

Il dolce altoatesino di mele più amato di sempre

Dolci

Strudel di mele

Il dolce altoatesino di mele più amato di sempre

90
8

Strudel di mele

Cosa c'è di più buono di uno strudel di pasta frolla ripieno di mele, uvetta e cannella?
Usare del buon burro di qualità per la frolla è importantissimo: questo è il mio segreto per ottenere il miglior strudel di sempre!

Condividi

Ingredienti

  • 125g burro freddo a cubetti
  • 125g zucchero a velo
  • scorza di mezzo limone bio grattugiata
  • 1 bustina di zucchero vanigliato
  • 1 cucchiaio di latte
  • 1 uovo
  • 250g farina per frolle
  • 1 cucchiaino lievito in polvere per dolci
  • 1 pizzico di sale

Per il ripieno

  • 4 mele Golden
  • 50g zucchero
  • 50g pane grattugiato
  • 1 cucchiaio di burro
  • 40g uvetta
  • 20g pinoli
  • 2 cucchiai rum
  • 1 bustina di zucchero vanigliato
  • 3 cucchiaini cannella in polvere
  • Scorza di un limone bio grattugiata

Extra

  • 1 uovo sbattuto per spennellare
  • Zucchero a velo

Preparare la pasta frolla impastando insieme velocemente tutti gli ingredienti. È molto importante che il burro sia molto freddo durante la lavorazione. Una volta ottenuto l’impasto avvolgerlo nella pellicola e lasciarlo riposare in frigorifero per almeno un’ora.

Nel frattempo sbucciare le mele e rimuovere il torsolo. Tagliare le mele a fettine sottili e aggiungerle in una ciotola con lo zucchero, l’uvetta, i pinoli, il rum, lo zucchero vanigliato, la cannella e la scorza del limone.

In una padella antiaderente sciogliere il burro e tostare il pan grattato fino a quando sarà ben dorato. Aggiungerlo alle mele mescolando bene tutti gli ingredienti insieme.  

Stendere la pasta frolla sottile 3-4mm su un grande rettangolo su un foglio di carta da forno. Adagiare al centro il ripieno e aiutandosi con la carta da forno ripiegare la pasta frolla verso il centro premendo lungo la linea di giunzione della pasta per chiudere uniformemente lo strudel.

Ribaltare lo strudel su sé stesso in modo che la chiusura sia sul fondo, spennellarlo con l’uovo sbattuto e infornarlo a 180°C (forno statico) per 35 minuti.

Servire con una spolverata di zucchero a velo ed eventualmente una salsa calda alla vaniglia.

Condividi

Porzioni

8

Tempo

90

Ingredienti

  • 125g burro freddo a cubetti
  • 125g zucchero a velo
  • scorza di mezzo limone bio grattugiata
  • 1 bustina di zucchero vanigliato
  • 1 cucchiaio di latte
  • 1 uovo
  • 250g farina per frolle
  • 1 cucchiaino lievito in polvere per dolci
  • 1 pizzico di sale

Per il ripieno

  • 4 mele Golden
  • 50g zucchero
  • 50g pane grattugiato
  • 1 cucchiaio di burro
  • 40g uvetta
  • 20g pinoli
  • 2 cucchiai rum
  • 1 bustina di zucchero vanigliato
  • 3 cucchiaini cannella in polvere
  • Scorza di un limone bio grattugiata

Extra

  • 1 uovo sbattuto per spennellare
  • Zucchero a velo

Strudel di mele video image

Ricette consigliate

Un menù tutto altoatesino

Journal

Un menù tutto altoatesino

È inevitabile: i grandi classici della tradizione sono fra i piatti più buoni di sempre! Sono pieni di ricordi ed emozioni. Raccontano storie e territori. Ovviamente non mi riferisco solo all'Alto Adige.
In ogni caso in questo menù ho raccolto le ricette più amate da altoatesini e amanti dell'Alto Adige.

arrow

Canederli che passione!

Journal

Canederli che passione!

Forse i canederli sono la ricetta più amata di tutto l'Alto Adige. Si mangiano in brodo, asciutti, agli spinaci e al formaggio. Ho raccolto tutte le mie ricette, dalle più tradizionali alla più creativa. Ma di sicuro non finisce qua!

arrow

4 ricette golose con lo Speck Alto Adige IGP

Journal

4 ricette golose con lo Speck Alto Adige IGP

Lo Speck Alto Adige IGP è uno dei miei ingredienti preferiti in cucina. Aromatico, profumato, versatile. Da quando ho scoperto come viene prodotto e quali sono i suoi 1000 usi in cucina non riesco a farne a meno. Ecco le mie 4 ricette preferite.

arrow

Le mie 4 ricette preferite con lo Skyr

Journal

Le mie 4 ricette preferite con lo Skyr

Ho selezionato 4 delle mie ricette preferite che ho realizzato con lo Skyr di Mila. Dal dolce al salato, sono semplicissime da preparare e grazie allo Skyr sono ricche di proteine e con un ridotto contenuto di grassi. Qual è la vostra preferita?

arrow