Ricerca ×

Lievitati

Pizza con olive taggiasche e origano

Con impasto lievitato 12 ore in frigorifero

Lievitati

Pizza con olive taggiasche e origano

Con impasto lievitato 12 ore in frigorifero

30
4

Pizza con olive taggiasche e origano

Da quando ho scoperto la ricetta della pizza lievitata nel frigorifero non riesco più a tornare indietro. Leggera, digeribile, con tante bolle! Certo la pizza è pensata per essere mangiata in compagnia ma nulla vieta di godersi una pizza in totale tranquillità e da soli (magari davanti a Netflix).
Con questa dose di impasto si ottengono 4 pizze tonde o 2 teglie.

Condividi

Ingredienti

  • 500g farina tipo 1 o 2
  • 2 cucchiaini rasi di lievito di birra secco (3,5g)
  • 390ml acqua fredda
  • 2 cucchiai di olio extra vergine d’oliva
  • 2 cucchiaini colmi di sale (12g)

Per condire

  • 300g polpa di pomodoro
  • 4 cucchiai di olive taggiasche sgocciolate
  • 2 mozzarelle
  • Sale
  • Olio extra vergine d’oliva
  • Origano
  • Qualche foglia di basilico fresco

Per stendere

  • Semola rimacinata di grano duro

In una ciotola mescolare la farina e il lievito. Aggiungere l’olio e l’acqua mescolando con l’aiuto di un cucchiaio di legno. Prima che sia impastato uniformemente lasciare riposare per 5 minuti. Aggiungere il sale e mescolare ancora fino a che l’impasto è liscio. L’impasto resterà molto umido e sarà possibile mescolarlo solo con il cucchiaio.

In due sacchetti richiudibili versare un goccio d’olio d’oliva. Dividere l’impasto a metà e versarne una parte in ciascun sacchetto (se si preparano due teglie. Altrimenti l’impasto va già diviso in quattro).Chiudere i sacchetti lasciando un piccolo sfiato.

Mettere in frigorifero a lievitare nella parte bassa per almeno 12 ore. Può lievitare fino a 24 ore.

Riversare l’impasto su una spianatoia cosparsa abbondantemente con la semola. Aggiungere un po’ di semola sull’impasto. Senza lavorare o ripiegare l’impasto, stenderlo delicatamente con i polpastrelli delle dita per ottenere una forma tonda. Altrimenti riversare direttamente nella teglia rivestita con carta da forno e unta con un po’ di olio.

Aiutandosi con le mani o con una paletta spostare la pizza su una teglia rivestita con carta da forno.

Aggiungere un po’ di polpa di pomodoro condita con sale, olio extra vergine d’oliva e origano.

Infornare in forno preriscaldato statico a 230°C (215°C ventilato) e cuocere per circa 7 minuti. Estratte la teglia e aggiungere la mozzarella sulla pizza insieme alle olive taggiasche. Terminare con un filo d’olio e infornare per altri 9-10 minuti, fino a cottura ultimata.

Condividi

Porzioni

4

Tempo

30

Ingredienti

  • 500g farina tipo 1 o 2
  • 2 cucchiaini rasi di lievito di birra secco (3,5g)
  • 390ml acqua fredda
  • 2 cucchiai di olio extra vergine d’oliva
  • 2 cucchiaini colmi di sale (12g)

Per condire

  • 300g polpa di pomodoro
  • 4 cucchiai di olive taggiasche sgocciolate
  • 2 mozzarelle
  • Sale
  • Olio extra vergine d’oliva
  • Origano
  • Qualche foglia di basilico fresco

Per stendere

  • Semola rimacinata di grano duro

Ricette consigliate

Focaccia agli asparagi e dragoncello

Ricetta

Focaccia agli asparagi e dragoncello

arrow

Brioches leggere alle nocciole

Ricetta

Brioches leggere alle nocciole

arrow

Treccia dolce di Pasqua

Ricetta

Treccia dolce di Pasqua

arrow

Pane all’anice di Pasqua

Ricetta

Pane all’anice di Pasqua

arrow