Ricerca ×

Lievitati

Pizza bianca alle patate

una ricetta di famiglia

Lievitati

Pizza bianca alle patate

una ricetta di famiglia

90
4

Pizza bianca alle patate

In casa Cavada quando ero piccolo si impastava e si mangiava la pizza il venerdì sera. Ricordo ancora benissimo che ogni tanto, oltre alla pizza classica, ne facevamo una bianca e alle patate. Era una sorta di schiacciata, tutta cosparsa di sottili fette di patate, sale e pepe. Era una variante veramente golosa e morbida della pizza che a me piaceva da impazzire.

Condividi

Ingredienti per l'impasto (1 teglia)

  • 500g farina di tipo 1
  • 2 cucchiaini rasi di lievito di birra secco (circa ½ bustina da 7g o ½ cubetto di lievito fresco)
  • 390ml acqua
  • 2 cucchiai di olio extra vergine d’oliva
  • 2 cucchiaini colmi di sale (12g)

per farcire

  • 2 patate medie
  • olio extra vergine d’oliva
  • fiocchi di sale (o sale fino)
  • pepe nero macinato
  • origano o rosmarino essiccato

In una ciotola mescolare la farina e il lievito di birra disidratato (se si usa quello fresco andrà sciolto in una parte dell’acqua prevista dalla ricetta). Aggiungere l’acqua, l’olio e mescolare con un cucchiaio di legno. Appena l’acqua sarà stata assorbita dalla farina, fare riposare l’impasto per 10 minuti. Aggiungere il sale e mescolare ancora fino a che l’impasto sarà liscio e omogeneo. L’impasto risulterà molto umido e sarà possibile mescolarlo solo con il cucchiaio. Coprire la ciotola con un piatto o con della pellicola e mettere in frigorifero a lievitare per almeno 12 ore. Far lievitare l’impasto fino a un massimo di 24 ore.

Riversare l’impasto lievitato direttamente sulla teglia rivestita con carta da forno e unta con un po’ di olio extra vergine d’oliva. Aggiungere un filo d’olio sull’impasto e stenderlo con la punta delle dita fino a riempire tutta la teglia. Farlo lievitare a temperatura ambiente per 60 minuti.

Nel frattempo pelare e affettare sottilmente le patate, dello spessore di 2mm circa, con l’aiuto di una mandolina o con il pelapatate stesso. Conservare le patate affettate in una ciotola e interamente coperta con acqua fredda in modo che non anneriscano.

Quando l’impasto sarà lievitato, cospargerlo uniformemente di olio extra vergine d’oliva. Scolare le patate dall’acqua e distribuirle uniformemente sull’impasto. Cospargere con ulteriore olio e condire con i fiocchi di sale (o con qualche pizzico di sale fino), pepe nero macinato e dell’origano o rosmarino essiccato.

Cuocere in forno preriscaldato a 230°C statico/210°C ventilato per 20-22 minuti finché la pizza alle patate sarà cotta.

Condividi

Porzioni

4

Tempo

90

Ingredienti per l'impasto (1 teglia)

  • 500g farina di tipo 1
  • 2 cucchiaini rasi di lievito di birra secco (circa ½ bustina da 7g o ½ cubetto di lievito fresco)
  • 390ml acqua
  • 2 cucchiai di olio extra vergine d’oliva
  • 2 cucchiaini colmi di sale (12g)

per farcire

  • 2 patate medie
  • olio extra vergine d’oliva
  • fiocchi di sale (o sale fino)
  • pepe nero macinato
  • origano o rosmarino essiccato

Ricette consigliate

Pane all’anice di Pasqua

Ricetta

Pane all’anice di Pasqua

arrow

Treccia dolce di Pasqua

Ricetta

Treccia dolce di Pasqua

arrow

Laugengrissini

Ricetta

Laugengrissini

arrow

Focaccia

Ricetta

Focaccia

arrow