Ricerca ×

Lievitati

Pizza bianca al farro

con acciughe, pomodorini arrostiti e stracciatella

Lievitati

Pizza bianca al farro

con acciughe, pomodorini arrostiti e stracciatella

30
2

Pizza bianca al farro

Con questa ricetta mi sono veramente sbizzarrito! Volevo cimentarmi con la pizza bianca e questa volta ho preparato un impasto di farro. Come tutti i miei impasti più recenti, lievita in frigorifero dalle 12 alle 24 ore, risultando digeribile e molto morbido. Il condimento che ho pensato per voi è spettacolare: pomodorini arrostiti, stracciatella, acciughe e basilico: WOW!

Condividi

Ingredienti per 2 pizze tonde o 1 teglia

  • 250g farina tipo 1
  • 250g farina integrale di farro
  • ½ bustina di lievito di birra disidratato (3,5g) o mezzo cubetto di lievito di birra
  • 380ml acqua
  • 1 cucchiaio di olio extra vergine d'oliva
  • 1 cucchiaino di sale fino

per farcire

  • 300g mozzarella asciutta (per pizza, in forma rettangolare), sminuzzata
  • 200g pomodori datterini
  • Sale
  • Pepe
  • Origano
  • Un pizzico di zucchero di canna
  • 200g stracciatella
  • 14 filetti di acciughe
  • Alcune foglie di basilico fresco
  • Olio extra vergine di oliva

Mescolare in una ciotola le due farine e il lievito di birra. Aggiungere l’acqua, l’olio e mescolare con l’aiuto di un cucchiaio di legno. Appena l’acqua sarà stata assorbita dalla farina, lasciare riposare l’impasto per 10 minuti.

Aggiungere il sale e mescolare ancora fino a che l’impasto sarà liscio e omogeneo. L’impasto risulterà abbastanza umido.

Volendo fare due pizze tonde, versare un goccio di olio d’oliva in due sacchetti per alimenti richiudibili di grandi dimensioni. Dividere l’impasto a metà e versarne una parte in ciascun sacchetto. Mettere i sacchetti in frigorifero a lievitare per almeno 12 ore, senza chiuderli del tutto. L’impasto può lievitare anche fino ad un massimo di 24 ore. Se si volesse fare una teglia di pizza, l’impasto non va diviso in due e va messo a lievitare in un unico sacchetto o ciotola, sempre in frigorifero e per lo stesso tempo. 

Riversare l’impasto lievitato direttamente sulla teglia rivestita con carta da forno e unta con un po’ di olio extra vergine d’oliva. Aggiungere un filo d’olio sull’impasto e stenderlo in una forma tonda con la punta delle dita (in alternativa è possibile usare tutto l’impasto per riempire una teglia). Lasciarlo lievitare a temperatura ambiente per 30 minuti.

Preriscaldare il forno statico a 250°C/ventilato a 230°C.

Tagliare i pomodorini a metà e disporli su una teglia con la parte tagliata rivolta verso l’alto. Condirli con sale, pepe, origano e un pizzico di zucchero di canna. Infornare e cuocere per 20-30 minuti, finché i pomodorini risulteranno ben arrostiti.

Ricoprire ogni pizza con la mozzarella sminuzzata e infornarle per 9 minuti, finché la crosta e la mozzarella saranno ben cotte.

Quando le pizze escono dal forno cospargerle con i pomodorini arrostiti, la stracciatella, i filetti di acciughe, qualche foglia di basilico e un filo d’olio extra vergine d’oliva.

Condividi

Porzioni

2

Tempo

30

Ingredienti per 2 pizze tonde o 1 teglia

  • 250g farina tipo 1
  • 250g farina integrale di farro
  • ½ bustina di lievito di birra disidratato (3,5g) o mezzo cubetto di lievito di birra
  • 380ml acqua
  • 1 cucchiaio di olio extra vergine d'oliva
  • 1 cucchiaino di sale fino

per farcire

  • 300g mozzarella asciutta (per pizza, in forma rettangolare), sminuzzata
  • 200g pomodori datterini
  • Sale
  • Pepe
  • Origano
  • Un pizzico di zucchero di canna
  • 200g stracciatella
  • 14 filetti di acciughe
  • Alcune foglie di basilico fresco
  • Olio extra vergine di oliva

Ricette consigliate

Panini fit ai semi e Skyr

Ricetta

Panini fit ai semi e Skyr

arrow

Buchteln

Ricetta

Buchteln

arrow

Panini alla birra e formaggio

Ricetta

Panini alla birra e formaggio

arrow

Bretzel buns

Ricetta

Bretzel buns

arrow