Ricerca ×

Brunch

Flatbread allo yogurt

con chutney di barbabietola al cumino e uova dal cuore morbido

Brunch

Flatbread allo yogurt

con chutney di barbabietola al cumino e uova dal cuore morbido

30
2

Flatbread allo yogurt

Ho sempre avuto la passione per le ricette improvvisate all'ultimo momento. L'importante è che queste non siano del tonno mangiato direttamente dalla scatoletta!
Tenere un po' di farina autolievitante (o del lievito istantaneo) in dispensa vi salverà la vita. Questo flatbread si impasta velocemente con un po' di yogurt e si cuoce al volo. Mitico!

Condividi

per il chutney alla barbabietola

  • 80 g barbabietole già cotte
  • ¼ cipolla rossa
  • ½ mele
  • 60 ml aceto di mele
  • 1 pizzico di peperoncino macinato
  • Semi di cumino
  • 15 g di zucchero di canna grezzo
  • 2 cucchiai di acqua

per il flatbread

  • 100g farina autolievitante (o 100g di farina per pizza + 1 cucchiaino di lievito istantaneo per pizza e piadine)
  • 4 uova
  • 6 cucchiai di yogurt
  • 1 cucchiaio di olio
  • Sale

Per il chutney pulire e affettare finemente la cipolla e le mele. Metterele in una larga padella poi aggiungere l’aceto, i semi di cumino, il peperoncino e il sale.

Portare delicatamente ad ebollizione coperto e cuocere per 15 minuti, mescolando di tanto in tanto.

Tagliare le barbabietole già cotte e julienne sottile e aggiungerle alla cipolle insieme allo zucchero e i due cucchiai di acqua.

Cuocere delicatamente per altri 10 minuti.

Cuocere le uova a temperatura ambiente in acqua bollente per 5 minuti esatti. Rimuoverle dal fuoco e lasciarle raffreddare sotto acqua fredda corrente.

In una ciotola mescolare la farina, un pizzico di sale, 4 cucchiai di yogurt e un cucchiaio di olio extra vergine d’oliva fino ad ottenere un impasto omogeneo.

Dividere a metà l’impasto e stenderlo con un matterello fino ad ottenere una forma ovale, spessa mezzo centimetro.

Cuocere per circa 3 minuti su una padella antiaderente riscaldata, rigirando il flatbread a metà cottura.

Servire con lo yogurt rimanente, il chutney di barbabietola, un po’ di pepe macinato fresco, qualche fettina di peperoncino fresco e le uova dal cuore morbido tagliate a metà.

Condividi

Porzioni

2

Tempo

30

per il chutney alla barbabietola

  • 80 g barbabietole già cotte
  • ¼ cipolla rossa
  • ½ mele
  • 60 ml aceto di mele
  • 1 pizzico di peperoncino macinato
  • Semi di cumino
  • 15 g di zucchero di canna grezzo
  • 2 cucchiai di acqua

per il flatbread

  • 100g farina autolievitante (o 100g di farina per pizza + 1 cucchiaino di lievito istantaneo per pizza e piadine)
  • 4 uova
  • 6 cucchiai di yogurt
  • 1 cucchiaio di olio
  • Sale

Ricette consigliate

Scones allo Speck e formaggio di montagna

Ricetta

Scones allo Speck e formaggio di montagna

arrow

Quiche di primavera

Ricetta

Quiche di primavera

arrow

Smoothie bowl di Skyr con frutta e cereali

Ricetta

Smoothie bowl di Skyr con frutta e cereali

arrow

Overnight oats con frutta e Skyr al mirtillo

Ricetta

Overnight oats con frutta e Skyr al mirtillo

arrow