Ricerca ×

Lievitati

Bretzel

Un grande evergreen dei panificati altoatesini

Lievitati

Bretzel

Un grande evergreen dei panificati altoatesini

140
8

Bretzel

Ricordo che quando ero bambino impazzivo per i bretzel classici o ricoperti di formaggio. Spesso il bretzel era la mia merenda, comodo da trasportare e ancora più comodo da mangiare.
Finalmente li ho ricreati a casa, dopo molti anni, e il profumo che scaturisce durante la loro cottura è una delizia per l'olfatto.

Condividi

Per l'impasto

  • 250ml acqua tiepida
  • 1 bustina di lievito di birra da 7g
  • 250g farina di tipo 2
  • 250g farina manitoba
  • 30g burro morbido
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 1 cucchiaino di sale

Per la soluzione alla soda

  • 2 litri d’acqua
  • 60g soda caustica
  • oppure
  • 60g bicarbonato
  • 1 cucchiaino di sale

Per cospargere

  • Fiocchi di sale (fleur de sel)

Nella ciotola di una planetaria unire le due farine, il lievito di birra, lo zucchero e mescolare bene. Creare una piccola fossa al centro, versare l’acqua e impastare con il gancio per circa 7 minuti. Aggiungere poi il burro ammorbidito a piccole dosi, continuando ad impastare, e il sale.

Lasciare lievitare l’impasto in un luogo tiepido e non troppo caldo per 30 minuti.

Dividere l’impasto in 8 pezzi (circa da 100g l’uno), allungarlo come se fosse un grissino lasciando la parte centrale un po’ più spessa e le estremità abbastanza sottili. Avvitare le due estremità fra di loro e dare all’impasto la classica forma del bretzel.

Adagiarli su dei rettangoli di carta da forno più o meno della stessa dimensione dei bretzel (così sarà più semplice spostarli e staccarli dalla carta).

Lasciare lievitare per altri 30 minuti. Trasferire i bretzel in frigorifero per un’ora.

Preparare la soluzione di soda con 2 litri d’acqua e 60g grammi di soda caustica pura. È importantissimo usare una ciotola di vetro o di acciaio (no plastica) e indossare dei guanti per sicurezza.

Sciogliere quindi la soda nell’acqua fredda e immergere delicatamente i singoli bretzel appena tolti dal frigo per massimo 15 secondi cercando di bagnarli uniformemente. Trasferirli su una teglia rivestita con carta da forno. (attenzione a non toccare gli occhi o altre parti delicate con ancora i guanti indosso).

In alternativa portare a bollore una pentola con due litri d’acqua e sciogliere il bicarbonato, il sale e bollire i bretzel per circa 20 secondi.

Incidere i bretzel lateralmente sulla pancia con un coltello ben affilato o meglio ancora con una lametta da barba. Cospargere con i fiocchi di sale.

Infornare in forno ventilato preriscaldato a 200°C per 20 minuti.

Una volta sfornati lasciarli raffreddare completamente.

Condividi

Porzioni

8

Tempo

140

Per l'impasto

  • 250ml acqua tiepida
  • 1 bustina di lievito di birra da 7g
  • 250g farina di tipo 2
  • 250g farina manitoba
  • 30g burro morbido
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 1 cucchiaino di sale

Per la soluzione alla soda

  • 2 litri d’acqua
  • 60g soda caustica
  • oppure
  • 60g bicarbonato
  • 1 cucchiaino di sale

Per cospargere

  • Fiocchi di sale (fleur de sel)

Ricette consigliate

Bretzel buns

Ricetta

Bretzel buns

arrow

Scones allo Speck e formaggio di montagna

Ricetta

Scones allo Speck e formaggio di montagna

arrow

Focaccia agli asparagi e dragoncello

Ricetta

Focaccia agli asparagi e dragoncello

arrow

Brioches leggere alle nocciole

Ricetta

Brioches leggere alle nocciole

arrow