Ricerca ×

Alimentazione sana

4 sfiziose ricette di pasta senza glutine

Direttamente da SelfieFood, il mio programma tv di cucina

Sono della scuola di pensiero che la pasta possa essere mangiata anche di sera. Soprattutto se una pasta senza glutine, ricca di sali minerali e preparata con cereali integrali e legumi ci viene incontro dal punto di vista nutrizionale.
Qui ho raccolto le 4 ricette di pasta che arrivano direttamente da SelfieFood.

4 sfiziose ricette di pasta senza glutine

4 sfiziose ricette di pasta senza glutine

Sono della scuola di pensiero che la pasta possa essere mangiata anche di sera. Soprattutto se una pasta senza glutine, ricca di sali minerali e preparata con cereali integrali e legumi ci viene incontro dal punto di vista nutrizionale.
Qui ho raccolto le 4 ricette di pasta che arrivano direttamente da SelfieFood.

1. Fusilli con vongole e cozze

Con questa ricetta ci si trasporta direttamente in riva al mare, insieme agli amici, a mangiare un buon piatto di pasta in compagnia.

Per gli amanti del piccante col pesce come me consiglio anche di aggiungere un po’ di peperoncino.

Scopri la ricetta: Fusilli con vongole e cozze

2. Spaghetti alla Norma

Un grande classico della cucina italiana rivisitato in versione leggera. Le melanzane grigliate oltre ad essere messe a cubetti nel sugo saranno una divertente decorazione sul piatto finito.

Per chi ama i sapori mediterranei come me consiglio di abbondare con basilico e ricotta salata!

Scopri la ricetta: Spaghetti alla Norma

3. Fusilli con crema di carote e pinoli tostati

Una ricetta sicuramente molto creativa, colorata ed interessante. A SelfieFood lo avevo anche servito in un calice di vetro. Un’idea molto interessante per un aperitivo o un brunch.

Scopri la ricetta: Fusilli con crema di carote e pinoli tostati

4. Penne con triglie e origano

Raramente si usano le triglie in cucina e ancora mi chiedo come mai. È un pesce molto buono, delicato e se abbinato all’origano rende i piatti molto profumati e aromatici.

Questa ricetta è veramente molto semplice. Mi raccomando, quando comprate le triglie dal pescivendolo fatevele deliscare perché sono molto delicate.

Scopri la ricetta: Penne con triglie e origano

Previous

Le mie 4 ricette preferite con lo Skyr

Next

Le mie insalate uniche